Enogastronomia

La cucina altoatesina offre un'ampia varietà di piatti, in cui specialità italo-mediterranee incontrano delizie tipiche della cucina alpina. Questo connubuio speciale di sapori si può gustare nei ristoranti gourmet dell'Alto Adige nonché nelle locande e nei rifugi di montagna della regione.

Il connubio alpino-mediterraneo della cucina altoatesina prende ispirazione dalle parti migliori di questi due mondi e vizia i palati di tutto il mondo. Tra gli antipasti locali troviamo specialità altoatesine come canederli, gnocchi o spaetzle, ma anche specialità italiane come pasta, ravioli o risotto. Per quanto riguarda gli ingredienti usati per la preparazione dei cibi, la loro origine e qualità sono di fondamentale importanza. Ingredienti come uova o speck provengono esclusivamente dal maso contadino e non dal grossista.

Gli asparagi di Terlano, le albicocche della Val Venosta, le fragole della Val Martello, le patate della Val Pusteria e la verdura e la frutta dei contadini della zona solitamente arrivano direttamente dal campo al ristorante e sono utilizzati per preparare piatti freschi e gustosi.

Highlight

Il „Törggelen“ è un vero e proprio highlight culinario in Alto Adige. In particolare in Valle Isarco, in Val d'Adige e in Bassa Atesina in autunno la tradizione del Törggelen è molto rinomata. Come antipasto vengono serviti gli Schlutzkrapfen locali fatti in casa, diversi tipi di canederli o minestre, ad esempio la zuppa d'orzo, la vellutata di sedano e patate o la crema di zucca. La portata principale si chiama "Schlachtplatte" e consiste in un piatto tradizionale altoatesino con "Surfleisch" (carne di maiale in salamoia), salsicce fatte in casa, canederli e crauti. Naturalmente non può mancare il dessert: i tradizionali Krapfen del contadino fatti in casa e le immancabili caldarroste. Il Törggelen è una tradizione molto amata sia dai turisti che dalla gente del posto.  

In primavera in Alto Adige arriva la stagione degli asparagi. Soprattutto a Terlano, Vilpiano e Settequerce la coltivazione degli aparagi dell'Alto Adige vanta una tradizione centenaria. Qui potrete assaporare gustosi piatti a base di asparagi, accompagnati da vini locali tipici come il Sauvignon e il Pinot Bianco. Ogni anno a fine aprile si svolge la Festa degli asparagi di Terlano, uno dei momenti clou della stagione degli asparagi.

L'Alto Adige è anche una nota regione vinicola e vanta una varietà unica di vini di alta qualità prodotti dalle cantine e dai viticoltori della zona. Ogni anno gli amanti del vino provenienti da tutto il mondo vengono in Alto Adige per gustare questi vini unici al mondo. 

Volete portare il vostro palato alla scoperta di mondi nuovi? In Alto Adige troverete sapori che soddisfano tutti i gusti!

Pacchetti vacanza "Enogastronomia"